Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

Corso - 14/12/2020 - Cuneo

Reati ambientali i primi tre anni di applicazione della legge 68/15

(VALIDO AI FINI DELLA FORMAZIONE CONTINUA CCNL METALMECCANICO)
Prevede la disamina della giurisprudenza sui nuovi delitti ambientali ed un focus sui problemi applicativi dell'istituto della prescrizione ambientale

Crediti Formativi

CORSO valido ai fini della formazione continua prevista dal CCNL METALMECCANICO 27/11/2016, art. 7, sez. 4, titolo VI, per un numero di ore pari alla durata del corso

 

Programma

  1. Prescrizione ambientale. Raffronti con l'analogo istituto previsto in materia di sicurezza ed igiene sul lavoro
  2. Problema dell'applicabilità ai reati con pena congiunta (rifiuti pericolosi, discarica abusiva)
  3. Deleghe e responsabilità in campo ambientale
  4. Reati a condotta esaurita
  5. Rimedi avverso la prescrizione in sede "amministrativa"
  6. Rimedi avverso la prescrizione in sede "penale"
  7. Problema della moltiplicazione dei contravventori e delle sanzioni
  8. Nuovi delitti ambientali di danno
  9. Disastro ambientale tra vecchio e nuovo
  10. Inquinamento ambientale
  11. Ruolo della consulenza tecnica
  12. Aspetti processuali. Accertamento tecnico irripetibile e incidente probatorio
  13. Verifica finale di appredimento

 

 

Destinatari

Figure che in azienda si occupano di materia ambientale dal punto di vista amministrativo, tecnico e gestionale

 

Durata

04.00 ore

 

Quota di adesione:

€ 100,00 + IVA per le aziende associate a Confindustria Cuneo

€ 150,00 + IVA

 

Date e Sedi di svolgimento

14/12/2020 14.00-18.00 presso Centro Servizi per l'Industria Srl Unipersonale - Corso Dante 51, Cuneo

 

CSI CENTRO SERVIZI PER L’INDUSTRIA S.R.L. - SOCIETA’ UNIPERSONALE
Corso Dante 51 - 12100 Cuneo - Tel. 0171.455.532/572 - Fax 0171 697.544
E-mail: formazione@uicuneo.it - PEC: csi.uic@pecstudio.it
C.F.e P.IVA 00652770041 - R.E.A. 115068 - Capitale sociale € 248.000,00 interamente versato